Indice sezioni pagina, permette l'accesso rapido alle varie sezioni del sito

  1. Menù di navigazione principale
  2. Menù di navigazione per tipo utente: filtra i contenuti in base alla tipologia di utente
  3. Configura visualizzazione sito
  4. Intestazione pagina
  5. Menù di navigazione a briciole di pane (identifica in quale punto del sito stai navigando)
  6. Contenuti principali della pagina
  7. Piè di pagina

Menù di navigazione a briciole di pane

Contenuti princiapali

SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

Sono interventi di aiuto alla persona e al suo nucleo familiare. L’assistenza si svolge nei giorni feriali in orario diurno, salvo particolari necessità. Tra le principali attività: cura della persona, interventi igienico-sanitari semplici, aiuto per il governo della casa, disbrigo pratiche amministrative, collaborazione alla preparazione e somministrazione dei pasti e interventi di socializzazione – integrazione.

A CHI È RIVOLTO

  • Anziani parzialmente o totalmente non autosufficienti
  • Disabili
  • Famiglie con minori in situazione di disagio
  • Adulti in difficoltà temporanea

Residenti nel territorio del C.S.S.M.

COME SI ACCEDE

Rivolgendosi all’assistente sociale della sede territoriale di riferimento in prima persona o su segnalazione del medico di base, di familiari, di volontari, di amministratori…

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

È richiesta la partecipazione al costo del servizio mediante il versamento di una quota, stabilita per fasce di reddito sulla base del regolamento vigente.
Sono esenti le persone con patologia psichiatrica, i soggetti in Assistenza Domiciliare Integrata e altri casi particolari su valutazione dell’assistente sociale.
Non vengono prese in considerazione richieste riguardanti esclusivamente il governo della casa quando l’anziano sia autosufficiente o abbia la disponibilità economica a provvedere in merito.
La priorità viene data alle persone che si trovano nelle seguenti condizioni: assenza di familiari, non autosufficienza, insufficienza economica e isolamento abitativo.

Per soggetti non autosufficienti con necessità di assistenza socio-sanitaria è prevista, su proposta del medico curante, l’attivazione del servizio di assistenza domiciliare integrata (A.D.I.) che garantisce, in relazione ai bisogni della persona, prestazioni infermieristiche, assistenziali e riabilitative a domicilio in collaborazione con l’ASL CN 1.

Piè di pagina